RICHIEDI UN PREVENTIVO

Interactive Digital Resurrection

Regione Lazio POR-FESR 2014-2020 Azione 3.3.1, sub-azione b.

Avviso pubblico: L’Impresa fa Cultura - CUP F84B20000190007.

Investimento 176.000 euro - Finanziamento 140.800 euro

blocco_loghi_fesr.png
layout 01_MdM_IFC.jpg

“INTERACTIVE DIGITAL RESURRECTION” è un progetto che sviluppa un percorso di visita multi-sensoriale presso il Museo Laboratorio della Mente della ASL Roma 1, situato al piano terra del VI padiglione dell’ex ospedale psichiatrico Santa Maria di Pietà.

 

Il progetto impiegherà tecnologie multi-sistema interconnesse che prevederanno l’utilizzo di audioguide multilingua e strutture olografiche interattive sviluppate secondo il brevetto italiano 0001416412 - OLOS®. Il visitatore attraverso il percorso farà un vero e proprio “viaggio immersivo” nella storia dell’istituzione manicomiale così da sviluppare una riflessione sui concetti di “normalità” e “devianza” che, tutt’oggi in molti paesi,
costituiscono un tabù.

 

Questo progetto vuole creare un percorso di bellezza attraverso la follia che spesso ha accompagnato le grandi menti e le sensibilità più marcate e i cui risultati sono stati opere d’arte ineguagliabili, sia nell’arte visiva (ricordiamo ad Gogh, ad esempio) sia nell’arte oratoria e poetica.

layout 02_MdM_IFC.jpg

Obiettivi

1) Attrarre un maggiore flusso turistico presso il Museo della Mente;
2) Generare nuove collaborazioni in ambito didattico;
3) Costruire un percorso di intrattenimento rimanendo fedeli alla storia del luogo;
4) Incentivare l’internazionalizzazione.